Il 14 gennaio 2020 terminerà il supporto per Windows 7

 

Windows 7 andrà in pensione! Il 14 gennaio 2020 terminerà il supporto per Windows 7 !

Ecco l’ultima notizia di Microsoft che annuncia che il sistema operativo rilasciato il 22 ottobre 2009 non verrà più aggiornato dal 14 gennaio 2020.

Infatti sul sito di microsoft si può leggere questo comunicato:

Ciclo di vita del supporto di Windows 7

Microsoft si è impegnata a fornire 10 anni di supporto tecnico per Windows 7 quando è stato rilasciato il 22 ottobre 2009. Al termine di questo periodo di 10 anni, Microsoft interromperà il supporto di Windows 7 in modo da potersi concentrare sul supporto di tecnologie più recenti e di nuove esperienze. Il giorno specifico della fine del supporto per Windows 7 sarà il 14 gennaio 2020. Dopo tale data l’assistenza tecnica e gli aggiornamenti software di Windows Update, che ti permettono di proteggere il PC, non saranno più disponibili per il prodotto. Microsoft consiglia vivamente di passare a Windows 10 prima di gennaio 2020 per evitare che, in caso di bisogno, l’assistenza o il supporto non sia più disponibile.

 

Che cosa significa per me la fine del supporto?

Dopo il 14 gennaio 2020 il PC in cui è in esecuzione Windows 7 non riceverà più gli aggiornamenti della sicurezza. Pertanto, è importante eseguire l’aggiornamento a un sistema operativo moderno, ad esempio Windows 10, che può fornire gli ultimi aggiornamenti per mantenere te e i tuoi dati più sicuri. Inoltre, il servizio clienti Microsoft non sarà più disponibile a fornire il supporto tecnico per Windows 7

Cosa Bisogna fare?

Per sfruttare le funzionalità hardware più recenti, ti consigliamo di passare a un nuovo PC con Windows 10. In alternativa, puoi aggiornare i PC con Windows 7 compatibili acquistando e installando una versione completa del software.

CONTATTACI PER RICHIEDERE UN PREVENTIVO O PER SAPERE SE IL PROPRIO COMPUTER E’ COMPATIBILE CON WINDOWS 10

LB Web Design

 Assistenza computer – Siti Web – Grafica

Salò, Piazza Vittorio Emanuele II 42/11